1 Mar

“Donne” molto più di una celebrazione

Che il Circolo Culturale Chaikhana nella sua lunga storia si sia sempre contraddistinto per le attività e le iniziative mai banali e scontate non è certo una novità ma continuare a far vivere il proprio spazio sociale facendo esprimere insieme tutti i soci e i simpatizzanti non è affatto cosa scontata e semplice.

Così che nel mese della donna si decide in modo non rituale di celebrare le migliori espressioni artistiche femminile di Roseto degli Abruzzi e non solo in un dialogo tra diversi linguaggi artistici: musica, pittura, arte.

Il primo appuntamento domani alle ore 21,30 con il concerto SANDRA IPPOLITI LIVE + Marianna D’Ama

SANDRA IPPOLITI 

Sandra Ippoliti, artista abruzzese, ha collaborato con il Santo Niente nella bella cover di “Amara Terra Mia”. Successivamente il cantautore Umberto Palazzo le ha affidato le armonie vocali dell’album “Canzoni della notte e della controra”. Insieme hanno girato l’Italia per un lungo tour e Palazzo ha ricambiato il favore accompagnandola in alcuni dei suoi show. Ha all’attivo un album omonimo pubblicato nel 2012 e un nuovo disco è in fase di produzione. I suoi live non sono un semplice concerto di chitarra e voce, ma un affascinante e largamente improvvisato viaggio sonoro in cui elettronica e oggetti arricchiscono e danno profondità alle suggestive composizioni che Sandra propone agli spettatori.

MARIANNA D’AMA 
C’è una voce che resta, un talento compositivo innato e la capacità di penetrare dentro l’ascoltatore con un’interpretazione che non ha bisogno di artefatti per sviscerare le emozioni, né facili metafore per esorcizzare i lati più controversi della propria storia. Questa è Marianna D’Ama, cantautrice di estrazione rock con alle spalle diverse esperienze musicali che oggi si presenta in una nuova e affascinante veste solista insieme al polistrumentista Davide Grotta. L’Ep d’esordio “Lip”, è una produzione do it yourself pensata libera da ogni vincolo, per questo sincera e viscerale sia nella forma che nel messaggio. Una trasparenza sinonimo di autenticità; qualità espresse con forza nel primo estratto “LEWIS25”, brano accompagnato da uno splendido videoclip.

Marianna D’ama : voce e chitarra

Collettiva di artiste donne:

Anna Mazzenga
Anna Savio
Cristina Mazzochetti
Daniela Alfonsi
Elena Pavona
Euno Maya
Lucia Vagnozzi.
Martina S
Manuela Iacono
Michela Stalfieri
Migdalia Amaya
Rachele Lamolinara
Sandra Copia
Willma Sciopa