20 Giu

Noi la musica la mettiamo in festa a Silvi

Si terrà il giorno Sabato 25 giugno dalle ore 16,00 presso Piazza dei Pini in prossimità del lungo mare di Silvi Marina l’edizione provinciale della “Festa Europea della Musica 2016”

Nata in Francia nel 1982, per volontà dell’allora Ministro della Cultura Jack Lang, dal 1995 assume un carattere internazionale al punto di diventare un’associazione europea e coinvolgendo le città di Atene, Barcellona, Berlino, Budapest, Bruxelles, Lisbona, Liverpool, Losanna, Madrid, Napoli, Parigi, Praga, Roma.

In Italia la Festa della musica si celebra dal 1997, anno in cui il Ministero della Cultura accoglie una richiesta firmata da diversi soggetti associativi, tra cui Arci, individuando come periodo da riservarle la data del solstizio d’estate sulla scia di molte altre città europee. Quest’anno la ventunesima edizione vede coinvolte 278 città e più di 8155 artisti.

Infatti dal 2016, la Festa della Musica è formalmente sostenuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della SIAE. L’intento del MIBACT è di conferire all’evento del 21 giugno una dimensione sociale nazionale in grado di valorizzare il forte potenziale musicale dell’Italia e consentire ad ogni città una visibilità italiana ed europea

Nella provincia di Teramo l’unico appuntamento è quello promosso dal Comune di Silvi ed organizzato per l’occasione dal Comitato Provinciale Arci di Teramo in collaborazione con i circoli Arci Il Veliero di Silvi e le Officine Indipendenti di Teramo.

Il programma, che vedrà il susseguirsi di artisi dalle ore 16:00, è stato arricchito inserendo un contest che permetterà al miglior gruppo di essere selezionato per partecipare al “Collissioni Festival di Barolo”, uno dei più importanti Festival d’Italia con le sue centomila presenze annue.

Ospiti e padrini della manifestazione il gruppo “The Cyborgs” ,two man band che dalle ore 23,00 chiuderanno con la loro esibizione la maratona di concerti.

Si fanno chiamare “0” e “1” come i simboli del codice binario, che rappresentano l’inizio e la fine dell’uomo. Dal codice binario ha inizio l’era tecnologica, e con lo sviluppo tecnologico l’uomo, in futuro, si autodistruggerà. ZERO e UNO. Inizio e fine.”

Per la nostra organizzazione è un onore tornare, tramite e grazie ad una amministrazione comunale sensibile, in una città come Silvi che per la nostra organizzazione ha significato molto.Farlo tramite la Festa Europea della Musica 2016 è un onore, non solo per l’edizione importante, ma perchè ci permette grazie alla nostra rete dei circoli Arci Real di promuovere i gruppi emergenti locali e quindi di svolgere a pieno il nostro ruolo di promotori sociali e culturali del territorio.

Per partecipare con un banchetto al mercatino o come band al contest iscrizioni aperte fino a mercoledì 22 giugno specificando numero componenti della band e genere musicale.(le richieste saranno selezionate per ordine di arrivo) all’indirizzo: segreteria@arciteramo.it

 Presidente Provinciale Arci Teramo

Giorgio Giannella 

6x3 FESTA MUSICA